Elezioni amministrative 2014: Mornico nel cuore.Simbolo2014 web

IL 25 maggio VOTA LEGA NORD - MORNICO AL SERIO. LEGGI IL NOSTRO PROGRAMMA ELETTORALE ONLINE oppure SCARICALO

Scuola ed educazione

Noi crediamo nei nostri giovani: a Mornico, strutture e offerta formativa di qualità!

La scuola e la formazione sono elementi fondamentali per una comunità che intende investire nei propri ragazzi.

Questo per noi è un fattore di assoluta importanza: non a caso, nonostante i pesanti tagli effettuati dallo Stato al mondo dell'istruzione fino al punto di comprometterlo gravemente, a Mornico sono sempre state destinate ingenti risorse alle scuole grazie al Piano per il Diritto allo Studio e alla cura verso le strutture scolastiche.

Continueremo su questa strada per mantenere alto il livello dell'offerta educativa.

Non possiamo però fare tutto da soli: da qui nasce la necessità di creare una rete tra le scuole, il Comune, la Parrocchia e le famiglie che sappia ispirare e agevolare l'applicazione delle politiche che intendiamo promuovere in materia di istruzione ed educazione.

Confermando sostanzialmente tutto quanto già compreso nel Piano per il Diritto allo Studio, cercheremo di mettere in atto questa strategia attraverso i seguenti interventi:

In collaborazione con l'Istituto Comprensivo

  • istituzione di "classi di alfabetizzazione" per bambini non scolarizzati;
  • promozione dell'educazione civica e della legalit√† con apposite iniziative.

In collaborazione con l'ASL

  • istituzione di laboratori di educazione alimentare per arginare la piaga dell'obesit√† infantile.

Scuola dell'Infanzia e Scuola Primaria

  • piena collaborazione e contributi economici confermati;
  • mantenimento dello Spazio Gioco;
  • patrocinio del CRE parrocchiale.

Interventi d'iniziativa comunale

  • ammodernamento delle dotazioni informatiche;
  • dialogo e collaborazione con il Consiglio comunale dei ragazzi;
  • erogazione di borse di studio per incentivare la meritocrazia;
  • tutela e potenziamento del servizio Piedubus;
  • erogazione di contributi in ambito scolastico per sgravare le famiglie;
  • sostegno ai Comitati dei genitori e collaborazione per promuovere il riutilizzo dei testi usati.